Museo de la Xocolata a Barcellona

Se siete golosi, visitare questo museo, completamente dedicato al cioccolato, può essere un’ottima idea per passare un pomeriggio piovoso.

Dove si trova. Il museo è ospitato dal Convent de Sant Agusti, risalente al XIII Secolo.

Cosa vedere. Nelle sue sale potrete ripercorrere tutta la storia del cioccolato, dal suo arrivo in Europa fino ad oggi, conoscere le varie tecniche di preparazione, ammirare i tanto belli quanto gustosi modellini di cioccolato in scala dei più importanti monumenti della città, come anche la Sagrada Familia, le statuine gassate rappresentanti molti personaggi famosi. Potrete fruire di immagini e pannelli informativi in diverse lingue che spiegano anche l’utilizzo di molti macchinari usati per la produzione della cioccolata.Vengono organizzate visite guidate e per i più piccoli, nei fine settimana, sono tenute lezioni su come si fa il cioccolato. Vi verrà l’acquolina in bocca e avrete voglia di correre in pasticceria. Per fortuna, non ce ne sarà bisogno perché proprio all’interno del museo, in quello che una volta era il chiostro del convento è stato ricavato un delizioso baretto, il Bar del Convent, dove poter comprare cioccolata a volontà e sorseggiare un buon caffè.

- Plaça de Pons i Clerch. Metro Jaume I (metro gialla L4)
- Orario: da lunedì a sabato 10-19; domenica e festivi 10-15;
- Ingresso libero per i minori di 7 anni: 3,50 euro per studenti ed anziani; 4,30 per tutti gli altri.

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606